ITALIANOENGLISH

Acino d 'Oro

Agriturismo

EVENTI

MONFERRATO, TERRA DI CULTURA DI TRADIZIONI E DI SAPORI

Il Monferrato è terra di cultura, di tradizioni, di sapori: durante tutto l'anno vengono realizzate manifestazioni che attirano migliaia di persone.

Per ricordare solo due momenti che caratterizzano la città di Asti citiamo il famoso Palio di Asti oppure il Festival delle Sagre, dove sulla Piazza del Palio, ogni paese dell'astigiano è presente con uno stand per proporre i propri piatti tipici accompagnati da un buon bicchiere di vino.

Ma tutto il Monferrato è ricco di tradizioni e di avvenimenti che esaltano le qualità del territorio: basti pensare alle Fiere del Tartufo o agli eventi organizzati nei vari paesi, come a Nizza Monferrato il mercato dell'antiquariato (terza domenica del mese), a Canelli la rievocazione dell'Assedio (terzo week-end di giugno) e la festa delle Città del Vino (quarto week-end di settembre).

Fra le sagre di paese sono particolarmente rinomati i "Polentoni" della valle Bormida, ma altrettanto interessanti e caratteristiche sono le feste patronali che caratterizzano tutti i fine settimana estivi, con appuntamenti folcloristici ed enogastronomici.

Appuntamenti sportivi, raduni di auto e moto d'epoca, concorsi di musica lirica, cantine e castelli aperti, rievocazioni storiche, itinerari enogastronomici, e poi mille altre manifestazioni completano l'offerta turistica del territorio.

Tipici della zona sono, in particolare, i mercati settimanali, dove reperire diversi prodotti sulle varie bancarelle.

Il martedì a Canelli, il mercoledì ad Asti, il venerdì a Nizza Monferrato ed il sabato ad Alba.

Il personale dell'agriturismo potrà organizzare partecipazioni collettive con accompagnatore e trasporto su minibus ai diversi avvenimenti o programmare visite guidate nelle zone circostanti.

...ed alla sera un buon bicchiere di vino ammirando le colline illuminate da mille tremolanti luci, tra il profumo dei fiori ed il silenzio della campagna, rallegrato solo dal cinguettio degli uccelli...

QUALCHE CONSIGLIO

CASTELLI APERTI

CASTELLI APERTI

DA APRILE AD OTTOBRE

I più suggestivi castelli del Basso Piemonte aprono le loro porte ai visitatori, secondo un calendario consultabile attraverso i contatti indicati di seguito.
+39.389.4338222
www.castelliaperti.it
info@castelliaperti.it

I MERCATI TRADIZIONALI

I MERCATI TRADIZIONALI

MARTEDÌ, MERCOLEDÌ, SABATO

Martedì: Canelli
Mercoledì: Asti
Sabato: Asti, Alba

IL MERCATINO DELL’ANTIQUARIATO

IL MERCATINO DELL’ANTIQUARIATO

OGNI TERZA DOMENICA DEL MESE

NIZZA MONFERRATO

L’appuntamento con la storia e le vecchie cose (oggetti, mobili, ecc.) coinvolge appassionati ed esperti di diverse regioni che puntualmente si ritrovano nella centrale piazza Garibald.

LE CATTEDRALI SOTTERRANEE DI CANELLI PATRIMONIO UNESCO DELL'UMANITÀ

LE CATTEDRALI SOTTERRANEE DI CANELLI PATRIMONIO UNESCO DELL'UMANITÀ

CANELLI

Nell'ambito del progetto di candidatura per il riconoscimento da parte dell'Unesco delle cantine di Canelli - cattedrali sotterranee, quale patrimonio mondiale dell'umanità, le storiche aziende canellesi (Bosca, Contratto, Coppo e Gancia) aprono ai visitatori le proprie cantine in occasione delle principali manifestazioni:
- 3° fine settimana di giugno: “L’Assedio di Canelli anno 1613”
- 4° fine settimana di settembre: Canelli, La città del vino
- 2° domenica di novembre: Fiera regionale del tartufo

RIEVOCAZIONE STORICA DELLA VITTORIA DI ALERAMO SUI SARACENI

RIEVOCAZIONE STORICA DELLA VITTORIA DI ALERAMO SUI SARACENI

MAGGIO1° SABATO DEL MESE

VINCHIO

Per rievocare la vittoria sui predatori Saraceni, avvenuta sulle colline di Vinchio nel 935 ad opera di Aleramo, il paese si mobilita. Il centro storico è illuminato con le fiaccole ed oltre duecento figuranti ripropongono alcuni episodi di vita medioevale e le fasi salienti della battaglia tra gli Aleramici e gli invasori berberi, che portò alla loro definitiva cacciata.
Per una notte tavernieri e frati, armigeri e arcieri, cavalli e cavalieri, giocolieri e sbandieratori riempiono - in un’atmosfera quasi surreale - le strade di Vinchio fino all’alba. Nelle botteghe e nelle taverne ambientate in epoca medioevale avviene la degustazione di piatti tipici locali (risotto con asparagi, trippa, ceci con costine, bruschette, salumi in pane, frittate di asparagi, friciule salate, torta saracena e friceu dolci) accompagnati dai pregiati vini delle colline vinchiesi.

NIZZA È BARBERA

NIZZA È BARBERA

MAGGIO07-08/05/2016

NIZZA MONFERRATO

Il titolo spiega lo spirito della manifestazione, dove la parola NIZZA ha un duplice significato, sia come toponimo della Città sia come recente denominazione della Barbera Nizza DOCG. La manifestazione si svolge al Foro Boario e per le vie e piazze del Centro Storico, con ricorrenza il secondo fine settimana del mese di maggio e viene organizzata dall'Enoteca Regionale di Nizza, in collaborazione con il comune, l’Associazione Produttori del Nizza – Barbera d’Asti e la locale Associazione Pro Loco.
Al “Nizza è Barbera” viene degustata la Barbera d’Asti Superiore Nizza, e il vino di tutte le altre tipologie piemontesi di Barbera DOC dei produttori, delle ditte Vinicole e delle Cantine Sociali provenienti dal territorio regionale. Nell’area espositiva, i visitatori possono acquistare un bicchiere da degustazione, avendo così la possibilità di assaggiare tutti i vini in esposizione.

FESTA DEL VINO

FESTA DEL VINO

MAGGIOULTIMA DOMENICA DEL MESE

VINCHIO

In mattinata camminata nella Riserva Naturale "Val Sarmassa", con soste nei punti più suggestivi e tradizionale colazione del contadino presso la "Rù".
Durante la mattinata è anche possibile effettuare una visita guidata alla Cantina Sociale, durante la quale vengono spiegati i procedimenti di vinificazione ed offerti in degustazione i vini prodotti.
Alle 12,30 grande pranzo in Cantina.

89° ADUNATA NAZIONALE ALPINI

89° ADUNATA NAZIONALE ALPINI

MAGGIO13-14-15

ASTI

Sito Ufficiale
Guida
La piantina dell'adunata
Ammassamento adunata




MONFERRATO IN TAVOLA  & CORSA DELLE BOTTI

MONFERRATO IN TAVOLA & CORSA DELLE BOTTI

GIUGNO11-12

NIZZA MONFERRATO

É una tradizione che risale all'Ottocento quando i garzoni di bottega provvedevano alla consegna dei fusti, facendoli rotolare sulla strada e ingaggiando vere e proprie competizioni.
Secondo il regolamento, il giro di qualificazione si svolge al mattino, mentre le semifinali e la finale al pomeriggio. Ogni squadra è formata da 3 a 4 spingitori (più un responsabile) che, a turno, possono scambiarsi il compito di spingere la botte ("bonsa").


La manifestazione inizia il Sabato nel tardo pomeriggio e prevede, dopo le tradizionali operazioni di pesatura e marchiatura delle botti in gara, le prove di qualificazione a cronometro che determineranno l'ordine di partenza alle batterie del giorno seguente.
La domenica il programma nel pomeriggio prevede le gare di semifinale e la finale. E' prevista, negli intermezzi, la sfilati dei figuranti del Palio e una rievocazione storica della Corsa delle Botti (fine ottocento).


SAGRA DEL POLENTONE

SAGRA DEL POLENTONE

GIUGNO1° DOMENICA DEL MESE

ROCCAVERANO

Uno dei più antichi riti popolari legati alla preparazione della polenta in tutta la Valle Bormida.
Oltre alla presenza di numerose bancarelle di articoli vari, nutrita sarà la presenza dei banchi dei produttori locali della rinomata robiola (la cosiddetta "formaggetta"!) D.O.P

GIORNATE DELLA BARBERA

GIORNATE DELLA BARBERA

GIUGNO2° WEEK END DEL MESE

AGLIANO TERME

L'ASSEDIO DI CANELLI, ANNO 1613

L'ASSEDIO DI CANELLI, ANNO 1613

GIUGNO3° WEEK END DEL MESE

CANELLI

L'Assedio di Canelli e' molto più di una semplice rievocazione storica: è una festa in cui l'esatta ricostruzione storica viene resa viva ed autentica dal coinvolgimento popolare, che riesce a creare un clima difficilmente riscontrabile in altre manifestazioni in costume.
Festa senza schemi e senza forzature, in cui la storia rivive attimo per attimo anche nei più piccoli gesti, nelle espressioni dei volti, nelle ombre e nelle pietre della Città antica.
Sul canovaccio degli avvenimenti principali oltre mille canellesi in costume ricreano per due giorni l'atmosfera e le situazioni di una città assediata, coinvolgendo il visitatore che diventa al tempo stesso testimone degli eventi e protagonista, confondendosi tra ufficiali e soldati o tra contadini sbandati con i loro animali; frequentando le osterie e le taverne dove convengono anche i malfattori e gli accattoni, sussultando per gli imprevisti scoppi delle artiglierie nemiche evitando i carriaggi e di masserizie che strepitano sul selciato.

INCISA 1514

INCISA 1514

LUGLIO2° FINE SETTIMANA DEL MESE

INCISA SCAPACCINO

Borgo Villa - 12 Luglio "Incisa 1514" - Rievocazione storica della battaglia tra il Marchese Oddone d'Incisa e Guglielmo IX Marchese del Monferrato.

SAGRA DEL PEPERONE

SAGRA DEL PEPERONE

AGOSTO1° FINE SETTIMANA DEL MESE

MOTTA DI COSTIGLIOLE D'ASTI

CENA SOTTO LE STELLE

CENA SOTTO LE STELLE

AGOSTOFERRAGOSTO (13,14 AGOSTO 2014)

ROCCAVERANO

Cena sotto le stelle; appuntamento con i sapori della Langa Astigiana nello splendido scenario della Piazza del Castello.
E dopo la cena, a conclusione dell’evento si balla in piazza sino a notte fonda.

MOSTRA  SCAMBIO AUTO E MOTO D'EPOCA

MOSTRA SCAMBIO AUTO E MOTO D'EPOCA

SETTEMBRE1° FINE SETTIMANA DEL MESE

NIZZA MONFERRATO

FIERA INTERNAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO D'ALBA

FIERA INTERNAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO D'ALBA

SETTEMBRE2° E 3° SETTIMANA DEL MESE

ALBA

Manifestazione che caratterizza l'autunno albese.
Palatartufo e Alba Qualità aperti ogni sabato e domenica.
Inoltre rievocazioni medievali, mercatini, eventi sportivi e enogastronomici.

FESTIVAL DELLE SAGRE

FESTIVAL DELLE SAGRE

SETTEMBRE2° FINE SETTIMANA DEL MESE

ASTI - PIAZZA CAMPO DEL PALIO

FESTA DELLE FESTE E SHOW DEL VINO

FESTA DELLE FESTE E SHOW DEL VINO

SETTEMBRE2° FINE SETTIMANA DEL MESE

ACQUI TERME

La festa delle Feste, iniziativa organizzata dalla Pro-Loco di Acqui Terme in collaborazione con il Comune e l'Enoteca Regionale Acqui "Terme & Vino", ha come palcoscenico le vie e le piazze della città, Piazza Bollente e le cantine del Quartiere del Vino per due giorni diventano lo specchio del mondo agricolo e la vetrina dei prodotti tipici enogastronomici.
Due giorni in cui le Pro-Loco dell'acquese, con le loro proposte di carattere enogastronomico, culturale e folclorico fanno conoscere le tradizioni dei paesi in cui hanno sede.

SALONE NAZIONALE DI VINI SELEZIONATI

SALONE NAZIONALE DI VINI SELEZIONATI "DOUJA D’OR"

SETTEMBRE2° FINE SETTIMANA DEL MESE

ASTI - PALAZZO DELL'ENOFILA

PALIO DI ASTI

PALIO DI ASTI

SETTEMBRE3° FINE SETTIMANA DEL MESE

ASTI

Milleduecento figuranti in costume medievale, ventuno cavalli al canapo, la città imbandierata, le cene propiziatorie: sono questi gli ingredienti che fanno del Palio l'appuntamento più atteso del settembre astigiano.

CITTÀ DEL VINO

CITTÀ DEL VINO

SETTEMBREULTIMO FINE SETTIMANA DEL MESE

CANELLI

Degustazione vini, prodotti e piatti tradizionali delle regioni ospiti, visita alle Cattedrali sotterranee - cantine storiche canellesi, visita ai paesaggi viticoli e alle aziende agricole del territorio, degustazioni guidate, notte di suoni&sapori, bancarelle e mercatini tipici, concerti, incontri e tante altre sorprese.

FIERA DI S.MARTINO E FIERA REGIONALE DEL TARTUFO

FIERA DI S.MARTINO E FIERA REGIONALE DEL TARTUFO

NOVEMBREDOMENICA A RIDOSSO DELL'11 NOVEMBRE

CANELLI

La Fiera del Tartufo e la Fiera di San Martino costituiscono quel ponte di continuità che permette al Passato di germogliare e dare frutto nel Presente.

FIERA REGIONALE DEL TARTUFO

FIERA REGIONALE DEL TARTUFO

NOVEMBRE3° FINE SETTIMANA DEL MESE

ASTI - CENTRO STORICO